Il mercato dell'energia

Informazioni sul mercato dell’energia, su come viene costruito il prezzo del gas e sulle tariffe di riferimento del Servizio di Tutela Gas.

In Italia ogni cliente ha la libertà di scegliere a quale fornitore affidarsi – e a quali condizioni – per acquistare energia elettrica e gas naturale per i consumi della propria abitazione e della propria attività. A stabilirlo è stata l’Unione Europea; ciò avviene dal gennaio 2013 per il gas naturale, dal luglio 2007 per l’energia elettrica.

Chiunque esercita questo diritto entra nel cosiddetto “mercato libero”: l’utente finale fa un’indagine di mercato e sceglie a quale fornitore rivolgersi, quale tariffa è più vantaggiosa per i suoi bisogni, la tipologia di contratto da attivare e ha la possibilità di cambiare – senza alcun obbligo – quando ritiene di aver trovato un’offerta più vantaggiosa.

Tale libertà di scelta riguarda solo le aziende che vendono energia elettrica e gas naturale: la distribuzione dell’elettricità o del gas, attraverso linee o tubazioni, fino al punto di fornitura è tuttora affidata ad alcune società specifiche che operano con tariffe fissate dall’Autorità per l’energia elettrica il gas ed il sistema idrico.

Il mercato unico dell’energia consente a tutti i fornitori di accedere alla totalità delle reti di distribuzione in condizioni di parità, attraverso la separazione della gestione delle reti di distribuzione di elettricità e gas dall’attività di commercializzazione ai clienti finali.

Sede Operativa:
Via Nazionale Appia, 55 - 81022 Casagiove (CE)

Tel: +39 06 22200700
Fax: +39 06 98960343

Sede Legale:
Via Bonifacio Lupi, 14 - 50129 Firenze
Tel: +39 055 0981920
Fax: +39 055 0981921
Pec: mylifegaspowersrl@legalmail.it
E-mail: info@mylifegasepower.it